OTTOBRE BLU 2010, PROTAGONISTA È LA VELA

È dedicata alla vela, al vento e al colore la seconda edizione di OTTOBRE blu dal 14 al 25 ottobre 2010. Se nel 2009 l'ospite d'onore di questa manifestazione è stato il sommergibile “S. Todaro”, quest'anno la Città e il Porto di Chioggia sono onorati della presenza della “Amerigo Vespucci”, la nave scuola della Marina Militare italiana appena rientrata dalla campagna addestrativa con gli allievi dell'Accademia Navale che si è svolta in Nord Europa. La “Vespucci” è senz'altro la nave italiana più famosa al mondo, ambasciatrice di cultura e tradizione marinara nazionale e, in un certo senso, dello stesso Made in Italy.

Con la “Vespucci” nel Porto, l'Azienda Speciale per il Porto di Chioggia, la Marina Militare, il Comune di Chioggia, la Camera di Commercio di Venezia e l'Associazione Nazionale Marinai d'Italia hanno preparato un ricco programma che ha come protagonista la vela, uno dei metodi più naturali e antichi di navigazione nei suoi aspetti storici, culturali, economici, artistici, sportivi e tecnici. Dieci giornate dense di appuntamenti, grazie alle quali Chioggia potrà essere meta per migliaia di visitatori, come lo fu nel 2009 per il "Todaro", e iniziare proficue relazioni commerciali per il suo Porto.

Dal punto di vista culturale e turistico, grazie alla partnership, tra gli altri, con il Museo Marittimo di Barcellona, a Chioggia si potrà vedere la celebre Mappa di Juan de la Cosa, il primo “mappamondo” risalente al 1500. E poi le regate che si disputeranno nel bacino di Vigo, campo di regata unico per bellezza e caratteristiche. Lì i grandi nomi della vela italiana come Cino Ricci, Dodo Gorla e Mauro Pelaschier affronteranno gli equipaggi della Rai e della squadra agonistica della Marina Militare. Il "Concerto per le Marine del Mediterraneo" con il grande pianista Enrique Perez de Guzman, l'appuntamento di “Chioggia Incontra 2010” con Arrigo Petacco e Jas Gawronski a bordo di Nave “San Giusto” e moltissimo altro ancora, sono tutti appuntamenti da scoprire e vivere a Chioggia. Dal punto di vista commerciale, l'omaggio alla figura leggendaria dell'ammiraglio Agostino Straulino permette di allacciare proficue relazioni con Lussino, paese d'origine del più grande velista italiano di tutti i tempi. Si tratta del primo passo per formalizzare il gemellaggio tra le due cittadine e arrivare a un collegamento commerciale con i porti dell'Istria e della Dalmazia.

La Camera di Commercio di Venezia saluta, dunque, OTTOBRE blu 2010 come il più bel modo per promuovere il Porto di Chioggia e la tradizione marinara della città.




© Aspo Chioggia 2008-2018, P.Iva: 02081110278 | Home | Porto | Collegamenti | Istituzioni | Notizie | Servizi | Operatori | Contatti | Note legali | Site map | Log In | by TEAMprogetti
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
x